Sonetto ABBA ABBA CDC DCD.


Mi riscopro assente dai tuoi pensieri,
insignificante tra i tuoi ricordi,
della tua vita risiedo oltre i bordi
non son nell’oggi, domani, né ieri.

Sono difatti vuoti cimiteri
che di tue risposte restano sordi
questi strumenti infruttuosi e balordi
che si spacciavano per messaggeri.

Non m’hai semplicemente friendzonato
(del resto neanche sai quanto ti voglia)
ma più qualcosa affine ad ignorato.

Ma pur se il tuo silenzio mi dà doglia
lo stesso tutto il giorno t’ho pensato
di follia rasentando cupa soglia.


22/05/2023
1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: ioffa  

Questo autore ha pubblicato 127 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Francesco*
+1 # Francesco* 26-12-2023 10:27
Complimenti, struttura mirabile.
ioffa
# ioffa 26-12-2023 10:40
Grazie :-)
Marina Lolli
+1 # Marina Lolli 02-01-2024 18:54
Apprezzo molto il tuo scrivere, sicuramente curato nella tecnica ,e ancor più curato nella scelta delle parole che suscitano immagini vivide e potenti. :-)
ioffa
# ioffa 02-01-2024 21:37
Grazie davvero per il commento così positivo :roll:

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.