A cosa servono le spiagge del mare d’inverno
se non per scriverci canzoni per l’estate,
a cosa servono le scatole se non per romperle
sfogando la rabbia ch’è dentro ognuno di noi,
a cosa servono le ragazze se non per scoparle
facendole sentire sporche come suore puttane.

Mi siedo
un attimo sulle scale a pensare
mentre mi sbuccio una banana
ascoltando Ramaya,
una canzone che mi fa tornare bambino.

A cosa servono i bambini quando piangono
se non a comunicarti di cosa hanno bisogno,
a cosa serve il mio dare il meglio di me stesso
se poi hai ragione solo tu ed io sbaglio sempre,
a cosa serve perdere tempo a parlare
se lo possiamo passare a scambiarci baci
che nemmeno nei film hai visto mai.

Scusa se ti ho lasciata ma forse un giorno mi ringrazierai,
tra il mio dire e fare c’è il mare
ma non dimenticarti che so nuotare.

A cosa serve bruciare la vita e far volare il vento
in un letto adesso che al tuo cuore sono straniero,
è da del tempo
che non mi sento più i tuoi occhi addosso
come l’ombra che non ho più sotto il sole.

A cosa serve passare una notte a scrivere
sui muri
qualcosa che forse tu nemmeno leggerai
nemmeno se ti và
perchè tu sei fatta così
ma io Ti amo
anche se sei fatta così,
pazza
dell’idea che ti sei fatta di me.


Chiudi
1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Fabio b  

Questo autore ha pubblicato 15 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Serena
# Serena 25-09-2023 15:10
Mi sembra di averla già letta.
Forse mi sbaglio!
Ciao.
Fabio b
# Fabio b 25-09-2023 23:04
Sere sere è destino . Non ci molliamo mai . Oh questa è in ordine veramente , lavata , sturata , stirata ,immacolata come sei tu . Bella sere sei grande
ioffa
# ioffa 28-11-2023 13:46
Letta là dove troppa carta vola
ma sempre attenta ad evitar la scuola:
proprio in quel posto dove gelosie,
irritazioni e tanta vanagloria
stan soffocando dolci fantasie
facendo sì ch'infin resti alla storia
non sentimenti e suadenti parole
ma sol litigi, spinte e caprïole!
Fabio b
# Fabio b 28-11-2023 15:35
Me sono cosciente e prendo atto ma dove vola tanta carta possono volare anche i mattoni .
Serena
# Serena 26-09-2023 09:35
Lavata stirata...che stress!
Fabio b
# Fabio b 27-09-2023 00:10
Ma dove hai letto sto testo stirato con l'apretto???
Serena
# Serena 27-09-2023 11:03
Hahaha :lol: l'ho letto ;-)

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.