Tu che sei vita della mia stessa vita,

e anima della mia stessa anima,

la meraviglia dei miei sogni, 

la gioia celeste che non si riesce a contenere 

l’alba deliziosa che coinvolge,

e che attraversa in beneficenza

 un risveglio con tutta la strada davanti!! 

Amami nel nome dell’amore,

per la gran fatica che abbraccio ogni giorno,

nell’uscire di casa, per trascorrere

una immensa giornata in mezzo alla tormenta,

e incontrando ad ogni angolo l’angoscia,

quando si sta così di un bene,

al calduccio, dal rosa dell’alba

fra le tue braccia, amami e spiegami,

come il cielo distribuisce i suoi doni!!

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Tonino Fadda  

Questo autore ha pubblicato 269 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

poesie profonde*
# poesie profonde* 26-02-2022 21:24
Trovo che sia un testo molto accorato, davvero sentito
Tonino Fadda
# Tonino Fadda 27-02-2022 07:34
Grazie infinite sei carissima Grazie Tonino
genoveffa frau*
# genoveffa frau* 28-02-2022 12:00
L'amore non ha bisogno di spiegazioni o rassicurazioni, è
quel sentimento che si nutre sempre d'amore condiviso!
Un saluto, Genè!

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.