Come tamburo battente hai sentito i miei battiti
scalpitare senza tregua sul tuo petto,
in accelerante ritmo per annunciare l’inizio
d’un balletto di spiriti danzanti.

Musica nuova per te…
estasiato il tuo fiato intrappolato,
emozione dopo emozione,
da quelle note mai sentite fino ad allora.

Incredulo stretto a me, occhi chiusi
per non metter fine a ciò che credevi fosse un sogno,
ti sei lasciato travolgere da sinfonia arricchita
da solenni e sublimi cadenze.

Respiri cullati da armoniosi dondolii
sospinti da motivetti ondulati
d’una polifonica poesia cantata
da due bocche amanti.

In un vortice di sguardi e sospiri
intreccio d’anime rapite, non più spettatrici
ma ballerine in un valzer di cuori fluttuanti
a raccoglier applausi di intensi fervori.

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Veronica Bruno*   Socia sostenitrice del Club Poetico dal 13-04-2021

Questo autore ha pubblicato 44 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Stornello Meneghino
# Stornello Meneghino 29-04-2021 19:40
Molto musicale. Complimenti!
Veronica Bruno*
# Veronica Bruno* 29-04-2021 22:14
Grazie :-)

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.