Sento tremare la fragilità delle tue emozioni tra le mie braccia.
Respiro nel sospiro perpetuo, bruciamo, lasciandoci alimentare dal vento come fiamme senza tempo... Accresce in me in silenzio, l'infinita melodia del divenir strumento desiderato, dal tocco tuo strimpellato.
Voglie mutabili come alberi di primavera, robusti tronchi pronti sostegni delle nostre vite, aggrovigliate tra rami e spini. Alziamo gli occhi al cielo nell'unicità delle nostre anime rivelate, eccole sbocciate, nel trionfo dell'amore.

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Pietrina Lorito*   Sostenitrice del Club Poetico dal 20-11-2020

Questo autore ha pubblicato 97 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Kate
+1 # Kate 27-09-2020 11:54
Molto intensa e coinvolgente. Piaciuta tantissimo.
Sognatrice
+1 # Sognatrice 27-09-2020 16:32
E' l'Amore che trionfa sempre...
Saluti
Silvana Montarello*
# Silvana Montarello* 04-10-2020 15:50
Molto bella complimenti e benvenuta nel Club.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.