Voglio morire di metastasi
e che il cancro mi devasti.
Voglio morire di quel male
che toglie la fame e pure la sete.
Voglio morire tra le pene
del sangue che sguazza nelle vene.
Voglio morire di primavera
di notte tra gli ululati.
Voglio morire dove il domani
è uno spicchio di luna tra i crisantemi.
Voglio morire dove il sole
è una fiammella in confronto al mio cuore.
Voglio morire baciando una larva
aprire gli occhi ed è una farfalla.
Voglio morire con in mano il sorriso
di lei che mi guarda partire.
Voglio morire in un giorno qualunque
nell'attimo esatto che sono arrivato.
Voglio morire affogando nel peccato
piuttosto che amputato di ali e coraggio.
Voglio morire con negli occhi le spighe
accecato di vita, d'amore, respirandola...

 

 

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Demetrio Amaddeo*   Sostenitore del Club Poetico dal 18-11-2020

Questo autore ha pubblicato 273 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

nabrunindu
+1 # nabrunindu 14-04-2015 18:17
meno male che la fine non si sceglie! interessante però!
paolo di cristofaro
+1 # paolo di cristofaro 14-04-2015 21:10
un velo di sottile ironia, ma un inno alla piena e consapevole libertà! forte e condivisa!!!
Demetrio Amaddeo*
+1 # Demetrio Amaddeo* 14-04-2015 21:11
Non esiste solo la morte del corpo e delle cellule...non esiste solo la morte fisica...la morte può anche essere intesa come la fine di un inizio...come il dopo di un prima...e allora questa morte potrebbe anche essere quella di un pensiero, una ideologia, di un amore...dello spirito...
RAFFAELLO CONCA*
+1 # RAFFAELLO CONCA* 15-04-2015 07:23
Bella
Rosaria Chiariello
+1 # Rosaria Chiariello 16-04-2015 12:14
E' la morte che scandisce la vita! Ad essa si deve la bellezza del valore dell'istante fugace! Giorno e notte, vita e morte, inizio e fine vincolati all'essere!

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.