« Terra - la culla dell'umanità, ma non si può vivere per sempre in questa culla. »
(Konstantin Ėduardovič Ciolkovskij)


Sarà una colonia permanente la mia,
da lì detterò le leggi del Novus Ordo Mundi.
Sarà un balzo gigante, una nuova era spaziale,
l’occhio della provvidenza che controlla la mente:

-noi saremo i coraggiosi cosmonauti-
-e voi l’umanità al risveglio-

Qui, dalla casa sull’albero comunicheremo
con la terza Galassia, con il pianeta Titania,
e dal chiuso di un’inestricabile equazione
che non rappresenta il pensiero di Dio,
parleremo in linguaggio macchina:
sarà poesia in codice binario,
sarà lo sguardo di Ra
rivolto al futuro
del genere
umano.
 
E allora,
in questo nido
che ci culla come figli,
saremo amore umanoide:
Illusivo e consapevole
come il progresso
che sussegue
alla genesi.

“Siate voi benedetti,
come un tempo già lo fu
quel piccolo e distante pianeta,
coi suoi suoni e i suoi colori,
con i suoi mille pensieri
e due sentimenti.”
 
Alla fine era quello il messaggio,
questa l’illuminazione ultima:
“Oggi c’è il Dio Uomo,
ma presto albeggerà l’era
dell’Uomo Dio”.

Certo però non poteva esserlo per me,
che solo e testardo cercavo
di sopravvivere al mio tempo:
ieri, che tutto era chiaro,
che tutto il sognato
era quasi visibile,
e che forse lo si poteva
ancora raggiungere.
 
Avevo la stoffa di Ramnujan io, e voi,
che eravate il mio orizzonte matematico,
purtroppo non ve ne siete mai accorti
ma io ero come un asteroide fantasma,
che quand’anche lanciato all’esplorazione,
con un polmone respiravo l’albero
e con l’altro invece soffiavo forte al mare:
per scongiurare e allontanare,
almeno ancora per un po’,
la mia tristezza.

Era vero,
aveva ragione lui,
non si poteva più vivere
in questa vecchia culla
a noi così cara.
 

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Charlie  

Questo autore ha pubblicato 658 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Sabina
+2 # Sabina 20-01-2015 14:40
Non c'è storia... Altro che escremento...Qu esta è Epica ;-)
Charlie
+1 # Charlie 20-01-2015 19:05
Ciao Sabi, grazie davvero per avere sempre la pazienza di leggere questi miei pensieri :-*
nabrunindu
+2 # nabrunindu 20-01-2015 17:43
bravissimo Charlie( ma non dico niente di nuovo) l'ho letta e riletta sempre più affascinato, e nell'immergermi fra i tuoi versi vengono in mente miriadi, galassie di cose, di misteri, di incerte certezze, di religioni antiche e moderne, di esistenzialismi , di tutto ciò di cui l'uomo si nutre per riuscire a capire chi è, e perchè siamo in questo piccolo pianeta ancorato al nulla, che per fortuna nostra gira senza alcun motore. vedi quante cose la tua meravigliosa opera fa venire in mente? quindi? grazie, grazie di cuore.
Charlie
+1 # Charlie 20-01-2015 19:08
Nanni grazie anche a te che sei sempre così attento e non hai mai paura di perderti in questi quesiti un po' esistenziali :sigh:
nabrunindu
+2 # nabrunindu 20-01-2015 20:47
eh, magari riuscissi a non perdermi, ogni giorno mi chiedo: ma io chi sono? ma tu mi dai una mano almeno per metterli questi dubbi. grazie!ah, dimenticavo, come QUALCUNO(tanto tempo fa), ha avuto dubbi sulla CROCE.
Charlie
+1 # Charlie 20-01-2015 21:11
Si Nanni, come l'Uomo Dio
nabrunindu
+2 # nabrunindu 20-01-2015 21:15
certo, per far capire a noi che è nostro fratello, come noi, e pensa che onore, essere fratelli dell'uomo Dio, è una cosa straordinaria, a capirlo tutti!il giorno che lo capiamo siamo a posto, perchè vedremmo anche quello che succede su tutta la via lattea e nel più lontano dei sistemi cosmici.
Demetrio Amaddeo*
+2 # Demetrio Amaddeo* 20-01-2015 21:29
Questa è fuori dal mio sapere...troppo complicata...mi gira la testa...dovrei consiutare la Treccani, sbattermi la testa contro il muro e urlare fuori dalla finestra....naa aa...non è alla mia portata...e poi ho finito anche il moment...staser a preferisco leggere qualcosa di leggero e ascoltare Domenico Modugno...
Charlie
+1 # Charlie 21-01-2015 10:30
hahahah hahahah :lol: :lol: :lol: ci sta come commento!
charlie

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.