Tiene na faccella pezzerella pezzerella,
ca mme trase tutta quanta 'int'a na mana.
Mme guarde, ride cu 'st'uocchie vicchiarielle,
ca nun ponno guardà cchiù tanto luntano.

'Int'ê capille puorte nu farzuletto culurato:
'o stesso ca purtave ncapa 'a ggiuventù.
Mme guarde e rride cu na vocca senza diente:
te so' ccadute e nun cresciarranno cchiù.

'Int'a ll'uocchie tiene tutta ll'innocenza
'e chi nun sape che vo' dicere a ffa' male.
Tiene 'a stessa limpidezza e ttrasparenza
'e chi se riflette 'int'a nu specchiale.

Mme guarde cu 'sta faccella 'e nenna,
ca 'o tiempo fujenno t'ha strupicciato.
Ll'anne so' ppassate e ttu te si' fatta tantella:
comm'a na criaturella...mo si' addeventata.

Te piglio pe mmano, tu mme viene appriesso
e rride cuntenta: si' ffelice 'e mme vedé.
Mme vien'arreto comm'a qquann'io criaturella,
e ppezzerenella currevo appriesso a tte.

Mme guarde 'o naso, 'a vocca, 'o viso...
tutta cuntenta mme dice ca t'arrassumiglio.
Po' veco 'int'ê cciglie ca na lacrema te sponta:
vedenneme pruove ancora tanta meraviglia.

M'abbracce e astrignenneme forte triemme,
'int'a ll'uocchie tiene appicciata na sciamma.
Over'è, fra tanti core tuoste, core 'e preta:
'o cchiù bello è sempe 'o core 'e mamma.
1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Giovanna Balsamo  

Questo autore ha pubblicato 177 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.